STAMPA 3D

Il progetto nasce come risposta all’esigenza di creare oggetti per la quotidianità, capaci di far raggiungere l’autonomia nelle azioni più semplici… per Maria Grazia, per esempio c’è una tavoletta sulla quale disporre creme, spazzolino e dentifricio per dedicarsi in modo autonomo alla cura di sé.

Che dire del reggi carte da gioco creato per Manuela? Oggi anche lei può farsi un giro di carte in compagnia

Come funziona il progetto stampa 3D?

Gli operatori insieme agli utenti individuano un bisogno, che verrà tradotto in un progetto tecnico dagli alunni dell’I.S.I.S. Facchinetti di Castellanza e poi realizzato in stampa 3D 

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato. Per maggiori informazioni consulta la nostra Privacy Policy.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto

Progetto98 cerca  stampatori 3D in provincia di Varese che vogliano sostenere il progetto.